Euro Len Cup, la Bpm domina lo Shturm 2002 Ruza

0
81


antonio petkovic
LEN Euro Cup match – BPM Pallanuoto Sport Management v ZPC Amersfoort

Sfodera un’altra prestazione clamorosa per intensità e voglia di vincere la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che domina i russi dello Shturm 2002 Ruza e chiude con un largo 16-5 la seconda gara del Round 2 di Len Euro Cup, in corso di svolgimento ad Aix En Provence (Francia). Centra una vittoria mai in discussione il sette di mister Marco Baldineti che ancora una volta è costretto a giocare con gli uomini contanti dovendo sempre fare a meno dei lungodegenti Lazovic, Fondelli e Blary.

Chi è in vasca però non sbaglia un colpo con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che parte a razzo e che nello spazio di 6 minuti mette in cassaforte il risultato, sfruttando 2 gol del solito strepitoso Luongo che insieme alle reti di Petkovic e Di Somma fanno volare i Mastini sul 4-0.

I russi hanno bisogno di ben 11 minuti per trovare la prima rete del match ma è solo quella del 6-1, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che non toglie il piede dall’acceleratore e firma altre quattro reti in rapida sequenza che valgono il 10-1 di fine secondo tempo. La seconda metà di partita è una pura formalità e serve solo ai Mastini per fissare il risultato finale sul 16-5. Domani alle ore 11.00 la sfida contro i padroni di casa del Pays D’Aix Natation varrà la qualificazione al terzo turno di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management.

Marco Baldineti: (allenatore Banco BPM Sport Management): “Oggi la partita è stata giocata bene contro un avversario che ieri aveva fatto una buona partita. Devo dire che invece in un’emergenza totale i ragazzi hanno fatto una buona gara, con i primi due tempi in cui sono andati molto bene e sono molto soddisfatto. La qualificazione è in ballo e domani ci giocheremo tutto con i francesi. In una situazione normale senza infortunati sono convinto che non avremmo avuto problemi, ma così dovremo mettere il massimo dell’attenzione e stare molto attenti perché abbiamo gli uomini contanti e saremo senza centroboa”. (domani non sarà della partita Fabio Baraldi infortunatosi oggi).

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT 16

SHTURM 2002 RUZA 5

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Di Somma 1, Blary, Figlioli 1, Fondelli, Petkovic 4, Drasovic, Gallo 3, Mirarchi 2, Luongo 5, Baraldi, Valentino, Nicosia. All.: Baldineti.

SHTURM 2002 RUZA: Makas, Emelianov 2, Vasilyev, Nezhinskii 1, Zaikin, Khmelevskikh, Lutsenko, Kuzmenkov, Suchkov, Pronin, Usov, Kharkov, Poliakov.

ARBITRI: Alexandrescu (Rom); Haentschel (Ger).

Note: parziali: parziali: 4-0; 6-1; 4-2; 2-2. Uscite per limiti di falli: Usov (R) nel IV tempo. In porta nella Sport Management Nicosia. Superiorità numeriche: SM 3/10; R 0/3.

VENERDI’ 13 OTTOBRE

18.00: Miskolci Vlc-Pallanuoto Banco BPM Sport Management 11-11

20.00: Pays D’Aix Natation-Shturm 2002 Ruza 11-10

SABATO 14 OTTOBRE

17.00: Pallanuoto Banco BPM Sport Management-Shturm 2002 Ruza 16-5

19.00: Pays D’Aix Natation-Miskolci Vlc

DOMENICA 15 OTTOBRE

09.00: Shturm 2002 Ruza-Miskolci Vlc

11.00: Pays D’Aix Natation-Pallanuoto Banco BPM Sport Management

CLASSIFICA (fra parentesi le gare giocate): Pallanuoto Banco BPM Sport Management 4 (2), Pays D’Aix Natation 3 (1), Miskolci VLC 1 (1), Shturm 2002 Ruza 0 (2).



Read The Story Here

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here